JOY SSF SUMMER CAMP

In questi giorni si stà svolgendo la terza edizione del JOY SSF SUMMER CAMP,

il Camp polisportivo a vocazione sociale, ideato da Sport Senza Frontiere Onlus al Terminillo (RI), nell’ottica della ricostruzione del tessuto sociale e del senso di comunità delle popolazioni del Centro Italia colpite dal sisma del 2016.

JOY quest’anno ha accolto i bambini di Amatrice, Arquata del Tronto, Camerino, Castelraimondo. Macerata, Accumoli, Acquasanta Terme, Pievetorina, Cagnano Amiterno, Muccia, Montereale, Ussita, Visso.

Ospiti del Camp anche giovani di Genova, le cui famiglie sono state danneggiate a causa del crollo del Ponte Morandi dello scoso anno e naturalmente i ragazzi seguiti da S.S.F. con i progetti di inclusione sociale attraverso lo sport.

Anche quest’anno, come nelle passate edizioni, due tecnici della nostra regione, Beatrice Malagodi (A.S.D. Fitness Club Nuova Florida) e Alfredo Malagodi (S.S.D. Blu 3000), hanno partecipato all’evento garantendo lezioni di Judo per tutti durante le quattro settimane. Fondamentali, qualche tecnica di base e soprattutto tanti giochi propedeutici sono stati accolti con favore e divertimento, consentendo un avvicinamento alla nostra disciplina che in passato ha portato alcuni ragazzi ad avvicinarsi ai Dojo nei rispettivi luoghi di residenza. 

Sport Senza Frontiere Onlus è una organizzazione che crede nello sport come strumento di cambiamento sociale, promuove l’educazione, l’inclusione sociale e il benessere attraverso percorsi sportivi per bambini e giovani svantaggiati e a rischio di emarginazione sociale, in collaborazione con una rete solidale alla quale aderiscono anche diverse società della nostra e di altre regioni.

Print Friendly, PDF & Email

Author: admin

Share This Post On